Proroga al 31 maggio 2021 della sospensione delle attività di riscossione e della notifica delle cartelle

Comunicato stampa del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021 n.88

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica che è in corso di definizione il provvedimento normativo che differirà al 31 maggio 2021, il termine di sospensione delle attività di riscossione, attualmente fissato al 30 aprile 2021 dall’art. 4 del decreto-legge n. 41/2021 (cd. Decreto Sostegni).

Powered by Prismanet.com